ALUCAST, Bangalore 2016

Technical conference by Brondolin during ALUCAST [...]

leggi di più

Yokohama 2016

Brondolin, the Japanese team in full force [...]

leggi di più

Industria Leader nella realizzazione di componenti per l'industria die-casting.

Nata nel 1968, Brondolin ha sviluppato un esperienza unica per garantire ai clienti una qualità d'eccellenza.

Processo Produttivo

  • L’analisi di fattibilità del progetto, è un punto fondamentale per definirne le linee guida tecniche e commerciali. Sulla base dei parametri tecnici ricevuti, sviluppiamo la migliore soluzione per far raggiungere al nostro cliente le migliori performance in fase di produzione, sia dal punto di vista qualitativo che economico.

    + -
  • Nell’ufficio tecnico, Brondolin ha realizzato importanti miglioramenti nell'utilizzo di strumenti virtuali, analisi preventive e sistemi di produzione e qualità. Tutto ciò per progettare e realizzare prodotti di alta tecnologia sempre più efficienti in grado di offrire ai clienti le migliori performance che si trasformano in redditività e competitività. Le preventive analisi di simulazione permettono di evitare problemi od errori di lavorazione Tutti i test e le fasi di progettazione sono effettuate secondo le modalità operative, metodi e condizioni di prova prescritti dalle autorità di standardizzazione. La schedulazione degli ordini è affidata a programmi gestionali adeguati che considerano la disponibilità residua delle risorse di produzione.

    + -
  • Brondolin è l’unica azienda del settore che seleziona direttamente la materia prima dai migliori produttori nazionali ed internazionali. Accurate analisi dell’acciaio ne rilevano preventivamente le caratteristiche strutturali e di risposta alle successive fasi di lavorazione.

    + -
  • La prima fase di lavorazione è la tornitura esterna del contenitore. La macchina è stata costruita appositamente e permette di tornire il contenitore in entrambi i sensi di lavorazione con una grande asportazione di truciolo. Questo si traduce in un vantaggio perché permette di comprimere i tempi di produzione richiesti.

    + -
  • Il contenitore prende sempre più forma a seguito della foratura del diametro interno. In queste prime fasi di lavorazione viene lasciato un appropriato sovrametallo per compensare le piccole deformazioni che si genereranno durante il trattamento termico.

    + -
  • la Brondolin porta sempre più il cliente verso l’utilizzo del circuito di termoregolazione sui contenitori per migliorarne le prestazioni ed incrementare la qualità del getto prodotto. Per questo motivo la foratura profonda è una fase di lavorazione estremamente importante nel ciclo produttivo del contenitore. il completamento del circuito di termoregolazione avviene con l’esecuzione dei collegamenti nella parte stampo.

    + -
  • La fase di trattamento termico è estremamente importante, e la Brondolin si avvale di una struttura altamente specializzata con oltre 50 anni di esperienza, specificatamente nel processo in bagno di sale, quale migliore soluzione per l’utilizzo finale dei nostri prodotti. Contro ogni tendenza di mercato, abbiamo scelto di proseguire e sviluppare questo complesso processo di trattamento, per poter dare ai nostri clienti un prodotto ineguagliabile. Il laboratorio di analisi interno, completa la struttura aziendale, con accurati controlli strutturali prima e dopo il trattamento. Su richiesta vengono rilasciati relativi certificati.

    + -
  • A seguito del trattamento termico, il prodotto viene sottoposto alle lavorazioni di finitura quali la rettifica interna, esterna, e levigatura. A seguire il trattamento di nitrurazione completa il ciclo produttivo. Anche per quest’ultima fase, è stato sviluppato un ciclo specifico per le applicazioni nel nostro settore.

    + -
  • Al termine delle lavorazioni meccaniche, il controllo qualità effettua la verifica del rispetto dimensionale del prodotto. Anche materia prima e trattamento termico sono fasi controllate e gestiti dal sistema Qualità aziendale. I certificati vengono rilasciati solo su richiesta specifica.

    + -
  • I contenitori con sistema di termoregolazione, vengono collaudati con una centralina specifica che ne simula l'applicazione, verificandone la perfetta tenuta del circuito.

    + -
  • L ‘ RPH evo è un prodotto con misure standard utilizzabili da qualsiasi cliente. Grazie a questa unificazione, la Brondolin gestisce lo stock a magazzino offrendo un’immediata consegna a seguito di un ordine cliente. Questo servizio è di grande utilità per i nostri clienti, i quali si devono preoccupare solo delle scorte minime indispensabili.

    + -
  • Il sistema di produzione è completato dal reparto imballaggio e spedizione, che assicura al cliente la massima protezione e puntuale consegna di ogni prodotto. la distribuzione è internazionale, difatti i componenti per i sistemi di iniezione delle macchine pressocolata Brondolin, sono utilizzati in centinaia di impianti nel mondo.

    + -

Chi siamo

Industria Leader nella realizzazione di componenti per l'industria die-casting.
Nata nel 1968, Brondolin ha sviluppato un esperienza unica per garantire ai clienti una qualità d'eccellenza.

Contacts

Brondolin S.r.l.
Via Bonicalza 142, 21012 Cassano Magnago (VA)
Registro delle Imprese di Varese
cod.fiscale e partita IVA 02181930021
R.E.A. 294879
capitale sociale € 110.000,00 i.v.

+39 0331203427

+39 0331205978

info@brondolin.it